Osteopatia e Gravidanza

Immagine
Consigli dell’osteopata per la donna in gravidanza

L’osteopata può contribuire al benessere della donna incinta (e indirettamente al feto) durante la gravidanza e dopo il parto.

Durante la gravidanza l’osteopatia è utile per la preparazione al parto fisiologico, per la ginnastica e la tonificazione del perineo, per la terapia calmante dei dolori causati dalle modificazione posturale vertebrale, le lombosciatalgie ecc.

Dopo il parto naturale o cesareo o epidurale, la terapia osteopatica serve a rimettere in “forma” e in “funzione” tutta la meccanica pelvica e perineale, per la depressione post partum, offrendo inoltre consigli utili sull’allattamento ecc..

Consigli dell’osteopata:

Tags: consigli osteopata, gravidanza

Fonte: Tuttosteopatia.it


Perché rivolgersi all'osteopata in gravidanza 

Immagine
L’Osteopatia è una terapia dolce volta ad assecondare il corpo della donna ai cambiamenti che avvengono durante la gravidanza.
Compito dell’osteopata è aiutare ad alleviare le più svariate problematiche che si presentano durante la gravidanza, donando alla futura mamma un benessere ed un equilibrio che le permetteranno di vivere questo periodo in maniera serena, anche accompagnandola ad un parto il più possibile naturale e privo di complicazioni. L’Osteopatia non costituisce nessun pericolo né per la mamma né per il feto ma è un valido aiuto per le sofferenze che si possono incontrare: il trattamento osteopatico non deve essere interpretato come un eccesso di medicalizzazione ma come prevenzione soprattutto se si interviene fin dai primi mesi; inoltre è consigliabile che la madre ed il bambino vengano trattati anche per qualche seduta dopo il parto per un esame strutturale.

E' molto importante farsi visitare dall'osteopata prima della gravidanza, per cui se stai pensando di avere un bimbo, prima di farlo fai un "tagliando" dall'osteopata. 

In cosa può essere d’aiuto l’Osteopatia
...

Leggi di più: http://www.marcopaonessa.it/osteopatia-e-gravidanza.html#ixzz4tiRrpeb4